HO SCRITTO UN E-BOOK
Newsletter
TOP

Storia del bagno – Viaggio nelle riviste vintage degli anni '50

Quando dico che dal bagno si capiscono molte cose intendo proprio questo. La stanza da bagno è uno degli ambienti casalinghi che più riesce a riflettere la cultura di un’epoca o di un paese, e le immagini che ho trovato dimostrano proprio la mia teoria.

Stavo continuando la mia ricerca sulla storia del bagno (in realtà mi stavo concentrando sulla storia del bidet), quando ho trovato queste splendide immagini. Ritagli di riviste, vecchie pubblicità (perlopiù americane) che mostrano come veniva illustrato e pubblicizzato il bagno qualche decennio fa. La maggior parte di esse risale agli anni ’50 e ’60, altre addirittura ai decenni precedenti, come questo qui (dovremmo essere intorno agli anni ’20). “Focus on Bathroom“: Non è attualissimo??

 Fonte: vintageplumbing.com

Ne trovate tantissime nell’album che ho creato su Pinterest  “Bathroom Vintage Ads” dove le sto collezionando.

Purtroppo l’unica immagine tratta da una pubblicità italiana è questa sulla sinistra. Manifattura Ceramica Pozzi.

Carinissima.

Forse non l’avete riconosciuta, ma si tratta della famosissima azienda di sanitari Pozzi Ginori – nata nel 1735. (http://www.pozzi-ginori.com – archivi).

Il viaggio prosegue con una serie di immagini pubblicitarie provenienti principalmente dagli archivi della Kohler, American Standard e Crane, storici marchi americani del settore arredo bagno e termoidraulica.

Guardatele attentamente, cercate di coglierne i dettagli.

E’ un vero e proprio viaggio nel tempo, nelle famiglie americane dell’epoca, nel modo di intendere il ruolo della donna, dell’uomo, dei bambini e della casa stessa.

La storia di Kohler inizia nel 1873: il marchio dunque ha da poco festeggiato il suo 140° anniversario. I diretti discendenti del fondatore, l’immigrato austriaco John Michael Kohler, guidano ancora l’intera attività.

Nelle immagini, vengono rappresentate scene semplici di vita quotidiana. Il bambino che gioca nella vasca da bagno, ad esempio:

Kohler Fixtures: Worthy of your home

La mamma che gioca con i suoi tre bambini…

Kohler of Kohler: Is your bathroom a family room?

 La giovane ragazza rientrata dal Tennis che si prepara per un bagno rilassante e rigenerante…

Kohler of Kohler: Refreshing as the bath…Exhilarating as the shower…

Erano gli anni in cui andavano di moda i sanitari colorati, avete notato?

1967 – Kohler – Lavatories in a bold array of flower garden colors

 La American Standard (fondata l’8 gennaio 1872) invece puntava più sulla praticità e sulla modernità delle sue proposte. Proponeva soluzioni in grado di risolvere i piccoli problemi quotidiani: la pulizia (fateci caso: c’è il wc sospeso! altro che invenzione degli ultimi anni), la comodità dei miscelatori monocomando (“hai sempre una mano libera con i rubinetti monocomando!”), le esigenze di chi desidera sanitari e vasche da bagno più grandi.

American Standard – It’s NEW – That’s so beautiful, so colorful, so easy to clean

1964 – You’ve always got one hand free with American-Standard single-control faucets 

American-Standard bathroom are designed for today’s larger families…taller people

L’immagine che segue è davvero eccezionale. Siamo nel 1945, sul Saturday Evening Post del 17 novembre appare questa immagine dell’American Standard che illustra un soldato tornato dalla guerra. Back at last to his old “swimming hole”. 

Vi lascio sbirciare tra alcune delle immagini che più mi hanno colpito. Ne troverete tante altre su Pinterest, dove prosegue questo viaggio nel tempo affascinante. Vi stupirete di quanto alcune stanze da bagno siano così attuali. 

Due belle ed eleganti signore guardano con invidia il bagno Crane – “No wonder most people want Crane” 

Dal Ladies Home Journal un’altra pubblicità della Crane:  “The first coming of beauty to the bathroom” 

“Wake up to modern living” – Briggs Manufacturing Company

 

Product news from American Standard

 

 French Vanilla …”Magnifique”

 

Convenience in American Standard Toilet… e c’è anche il bidet!

 

 A complete Bathroom Planning Service !

Pubblicizzare il servizio di progettazione del bagno…attualissimo no?

 The no-tile bath – il bagno senza piastrelle!

 

 “Change about looks” with Cannon Towels

Decorare il bagno con le asciugamani ? Mmm… questo mi ricorda qualcosa….
 
 … TO BE CONTINUED… 
 

Mi sono sempre occupata di arredo bagno, passando dalla produzione di box doccia alla gestione di uno showroom. Oggi per lavoro scrivo, di arredo bagno e non solo, su questo e altri blog di interni. Radici napoletane, occhi da orientale e un posto nel mondo da trovare.

Comments (8)

  • Adoro il vintage e tutto ciò che è retrò. Questo post è un bellissimo omaggio al mio stile preferito. Brava Simo!

    reply
  • Fabio

    Evviva, un vero e proprio Carosello dedicato al mondo del bagno! Stupendo!

    reply
  • Daniela Schiavo Campo

    Bell’articolo!
    Con grande sorpresa ho trovato le pubblicità dei sanitari Standard, che ho tanto cercato in internet. Il mio bagno ha i sanitari originali Standard. Sono di colore lilla, proprio come quelli della pubblicità. Il lavandino riporta la data del 5 aprile 1935 impresso nella parte inferiore.
    Purtroppo la vasca ha perso lucentezza perché presenta striature calcaree diffuse che ne intaccano la superficie. Sto cercando un artigiano che possa rimettermela a posto, ma non so a chi rivolgermi.
    Sto anche cercando un vaso dello stesso colore lilla, perché dovendo ristrutturare il bagno ed essendo il vaso incrinato su un lato, è molto probabile che smontandolo si rompa. L’ideale sarebbe trovarlo originale, ma credo che sia impossibile. Esistono delle case che producono sanitari in stile e colorati?
    Data la sua esperienza, saprebbe indirizzarmi per la soluzione dei due problemi (vasca e vaso)?
    Volevo anche chiederle se sa che valore potrebbero avere questi sanitari.
    Potrei anche inviarle una foto del bagno.
    Grazie tanto per l’aiuto che mi potrà dare e di nuovo complimenti.
    Daniela

    reply
  • GIULIANA LEONARDI

    Complimenti per i l sito . Condivido la passione per i bagni . Anni fa ho acquistato un appartamento a Milano e ho fatto la più grande scemata della mia vita. Ho seguito il consiglio di alcuni tecnici che mi hanno fatto rompere la vasca anni 60 di Pozzi Ginori esattamente il modello degli anni 60 giallino raffigurato nel tuo blog. ( By American Standard). Era di colore bianco ma esattamente quel modello. Pensi che con un pò di ricerche possa ancora trovarne una??? E’ degli anni 60 quindi dubito fortemente, ma solo tu mi puoi aiutare e dare info. Grazie mille. Giuliana

    reply

Post a Comment