HO SCRITTO UN E-BOOK
Newsletter
TOP
rubinetteria tre fori a muro finitura nera

Il ritorno della rubinetteria 3 fori

ANCHE SE I MISCELATORI HANNO DOMINATO IL MERCATO PER ANNI, SEMBRA CHE OGGI LA RUBINETTERIA A 3 FORI SI SIA RIGUADAGNATA UN’AMPIA NICCHIA DI ESTIMATORI: NE RISCOPRIAMO FASCINO E VANTAGGI IN QUESTO POST!

La scusa per parlare di rubinetteria 3 fori mi viene offerta da Ritmonio: in uno degli ultimi articoli ho presentato l’evoluzione di Diametro35, serie iconica dell’azienda diventata oggi un brand, completo di quattro collezioni, ciascuna con la propria anima.

Due tra queste, Diametro35 Cross e Diametro35 Elegance, focalizzano la loro proposta proprio sui rubinetti 3 fori. Faccio un passo indietro prima di scoprirle in dettaglio.

Rubinetti a 3 fori vs miscelatori: quali scegliere e perché?

I miscelatori hanno un corpo unico all’interno del quale avviene – appunto – la miscelazione tra acqua fredda e acqua calda: azionando la leva (o manopola) esce l’acqua alla temperatura desiderata, già miscelata.

I rubinetti a due comandi invece hanno la bocca di erogazione separata dalle manopole dell’acqua calda e fredda, che possono essere utilizzate separatamente: per regolare la temperatura si interviene quindi manualmente. La dicitura “a 3 fori” si riferisce quindi ai fori che devono essere predisposti sul piano d’appoggio, lavabo o a parete per la loro installazione.

Vantaggi della rubinetteria a tre fori

Il miscelatore viene in genere preferito per la sua praticità d’uso, ma negli ultimi anni la rubinetteria 3 fori sta tornando di grande tendenza. Ecco in quali casi viene preferita:

  • Ristrutturazioni: nei bagni più datati i sanitari (lavabo, bidet) sono predisposti con 3 fori. In questi casi, per evitare di sostituirli – se ancora in buone condizioni – si può optare per questo tipo di rubinetteria in modo da contenere i costi;
  • Bagni dallo stile ricercato: i rubinetti a due comandi rivisitati in chiave design hanno un’estetica raffinata e un impatto differente rispetto ai miscelatori, pertanto inserirli nel progetto d’arredo gli conferisce un’impronta del tutto nuova pur avendo chiari richiami al nostro passato architettonico;
  • Progetti bagno orientati all’ecosostenibilità e al risparmio energetico: la possibilità di aprire separatamente l’acqua calda e fredda permette infatti di evitare l’accensione accidentale della caldaia, andando a risolvere un problema quanto mai attuale.
  • Controllo preciso della miscelazione, grazie all’apertura manuale dei due flussi d’acqua.

Rubinetteria 3 fori: Diametro35 Cross

La forma a croce stilizzata caratterizza il design di Diametro35 Cross: dallo stile raffinato e deciso, questa collezione offre una gamma completa di soluzioni per progettare la rubinetteria bagno. Oltre alle classiche opzioni 3 fori da appoggio e da parete, sono previste anche le versioni monoforo o quelle con bocca di erogazione da muro (sia lavabo che bidet); numerosi anche i gruppi vasca e doccia (inclusi termostatici), con bocche di erogazione di diverso tipo e lunghezza che permettono di creare composizioni su progetto; la disponibilità di comandi remoti assicura infine la possibilità di progettare in modo convenzionale la rubinetteria del bagno.

Rubinetteria 3 fori: Diametro35 Elegance

Diametro35 Elegance è una collezione completa sia di soluzioni a 3 fori che di miscelatori: la forma piatta della leva si presta infatti molto bene a interpretare entrambe le versioni.

Anche in questo caso Ritmonio ha pensato alle innumerevoli esigenze progettuali di una stanza da bagno contemporanea, offrendo tutti gli elementi necessari a soddisfare qualsiasi richiesta. Le soluzioni a parete e in appoggio per lavabo e bidet consentono l’installazione sia della versione monoforo sia di quella a tre fori, per esempio. Per la vasca sono disponibili sia i gruppi da appoggio che quelli da incasso, oltre alle colonne freestanding. Stessa flessibilità compositiva per la zona doccia, per cui sono previsti anche i miscelatori termostatici da incasso. Completano la gamma Diametro35 Elegance una varietà infinita di bocche di erogazione e canne di diversa lunghezza e altezza da collegare ai comandi remoti.

Scegliere la rubinetteria 3 fori o quella monoforo (ormai) più diffusa? Si tratta di una decisione da ponderare attentamente valutando l’estetica complessiva della stanza da bagno, oltre che la funzionalità e i pro/contro di ciascuna alternativa. Il grande pregio delle 4 collezioni Diametro35 è quello di offrire un ventaglio di soluzioni ampio e completo caratterizzate dall’eleganza e dal minimalismo estetico della serie storica di Ritmonio

Post in collaborazione con Ritmonio

Mi sono sempre occupata di arredo bagno, passando dalla produzione di box doccia alla gestione di uno showroom. Oggi per lavoro scrivo, di arredo bagno e non solo, su questo e altri blog di interni. Radici napoletane, occhi da orientale e un posto nel mondo da trovare.

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.