HO SCRITTO UN E-BOOK
Newsletter
TOP

Bathroom Collections: Zen, la doccia impossibile

Minimalismo estremo per questa collezione di cabine doccia con telaio sottile, il più sottile del mercato: in soli 17 mm Zen di Megius propone chiusure scorrevoli e battenti nelle versioni ad angolo, tonda, combinate fisso più porta. In questo post la scopriamo in dettaglio.

 

Zen by Megius: box doccia con telaio sottile 17 mm versione scorrevole e battente

Zen by Megius: box doccia con telaio sottile 17 mm – modelli con chiusure scorrevoli

Collection | Identikit

• Brand:  Megius
• Nome Collezione: Zen
• Design: Megius
• Segni particolari: il profilo più ridotto del mercato, 17 mm, sia nelle versioni scorrevoli che in quelle battenti | Sistema di sgancio anta a click per la pulizia
• Finiture: vetro temperato spessore 6mm in finitura trasparente, riflettente, serigrafato (bianco o cromo) con trattamento Protective opzionale. Telaio in alluminio h 17 mm finitura cromo o argento spazzolato.
• Per saperne di più > ZEN
 

Zen by Megius: box doccia con telaio sottile 17 mm versione scorrevole e battente

Zen by Megius: box doccia con telaio sottile 17 mm – modelli con chiusure battenti


 

LESS IS MORE.

Un successo prima ancora di essere immessa nel mercato: Zen di Megius mette d’accordo utilizzatori finali e tecnici del settore cabine doccia, amanti del design minimal e delle cabine a chiusura scorrevole. Unica nel suo genere, questa cabina doccia offre anche nelle versioni scorrevoli infatti un telaio ultrasottile – 17 mm contro uno standard di circa 30,40 – assicurando un’estetica minimal perfetta per il bagno di design.
Il cuore tecnologico di Zen sta proprio nel profilo, che ospita un cuscinetto hi-mec in acciaio industriale che a sua volta scorre all’interno di una guida in teflon (generalmente è il cuscinetto stesso ad essere in teflon.
Altra caratteristica singolare di Zen è la totale pulizia estetica anche sul profilo inferiore della cabina: il telaio in appoggio sul piatto ha al suo interno una piccola gola all’interno della quale va messo il silicone, assicurando tenuta senza che il vetro poggi direttamente sul piatto (e creando col tempo problemi di igiene).
Il vetro temperato da 6 mm consente a questa collezione di proporsi con un prezzo eccezionale per quello che è il suo design (faccio un paragone con i suoi concorrenti sul mercato), e al tempo stesso grazie alla sua struttura e tecnologia resta solida e stabile anche durante lo scorrimento delle ante.
La settimana scorsa ho avuto modo di vederla dal vivo direttamente in “casa Megius”, e vi assicuro che è un prodotto eccezionale, con l’enorme plus del prezzo accattivante. Non mi sbilancio mai ma ammetto che dovessi mai acquistare (o anche consigliare) un box scorrevole sarebbe senza alcun dubbio Zen di Megius.
 

Zen by Megius: box doccia con telaio sottile 17 mm versione scorrevole e battente

Zen by Megius: box doccia con telaio sottile 17 mm versione scorrevole e battente. Dettagli e box tondo con 2 ante fisse e 2 ante scorrevoli.

Post in collaborazione con Megius

Mi sono sempre occupata di arredo bagno, passando dalla produzione di box doccia alla gestione di uno showroom. Oggi per lavoro scrivo, di arredo bagno e non solo, su questo e altri blog di interni. Radici napoletane, occhi da orientale e un posto nel mondo da trovare.

Post a Comment